Menatti loader
  • it
Mangiare Bresaola per migliorare il buonumore

Mangiare Bresaola per essere felici

Giovedì 11 Aprile 2019

Ricette e consigli con il cibo del buonumore

37
0

Il Consorzio di Tutela Bresaola della Valtellina IGP ci ha fatto scoprire, in occasione della Giornata mondiale della felicità dello scorso 20 marzo celebrata dalle Nazioni Unite, che la Bresaola è un ottimo cibo del buonumore. La notizia è stata ripresa dai principali organi di stampa – quotidiani, magazine di settore, portali web – e ha ottenuto un’ottima risonanza a livello nazionale: da Repubblica all’Ansa, da Sky a GQ, fino ai giornali locali della provincia di Sondrio, il salume valtellinese è stato celebrato come alimento antidoto alla tristezza e ai sentimenti negativi.

 

Perché la Bresaola aiuta l’umore

Addirittura, secondo numerosi cibi scientifici, la Bresaola sarebbe meglio del cioccolato per la sua capacità di migliorare l’umore di chi la consuma. Il perché ce lo spiega il nutrizionista Michelangelo Giampietro, secondo cui il potere riequilibrante della Bresaola è dovuto a micronutrienti che aiutano la memoria e la concentrazione. Il triptofano, di cui questo salume abbonda, è un amminoacido essenziale a partire dal quale viene sintetizzata la serotonina e prodotta la melatonina.

Maggiori quantità di triptofano assunte, in combinazione con i carboidrati, favoriscono la produzione di serotonina, che è un vero e proprio ormone della felicità: essa infatti incide direttamente su emozioni e umore, stimolando chimicamente le sensazioni di ricompensa, motivazione e serenità. Lo stesso nutrizionista consiglia di gustare la Bresaola non da sola, ma accompagnata da altri alimenti della felicità come il Parmigiano.

 

Cinque ricette del buonumore con la Bresaola

Anche la food blogger Simona Novarini, che tiene sulle pagine di Giallo Zafferano una propria rubrica online dal titolo “La Cucina di Lice”, è rimasta particolarmente colpita dalla capacità della Bresaola di migliorare l’umore: per questo motivo ha proposto a tutti i propri lettori cinque ricette della felicità da preparare utilizzando la Bresaola della Valtellina IGP. Eccole nel dettaglio.

 

Roselle di Bresaola con noci e peperoni

 

Una gustosa crema a base di ricotta, peperoni grigliati, gherigli di noce e parmigiano grattugiato, preparata con un semplice mixer da cucina, fa da guarnizione per dei fiori di Bresaola decisamente decorativi, ottenuti sovrapponendo due fette di Bresaola all’interno di pirottini. Un gheriglio di noce collocato al centro del fiore impreziosisce ulteriormente la presentazione del piatto.

 

Crema di Bresaola con ananas e menta

 

Abbinare la Bresaola alla frutta è un’idea stuzzicante: la food blogger ci propone un insolito accostamento con l’ananas tagliato a dadini, da collocare in un bicchierino da dessert sopra uno strato di crema di Bresaola e posizionando una foglia di menta alla sommità del bicchiere. La crema a base di Bresaola si fa usando un tritatutto con formaggio spalmabile, sale e un filo di latte, oltre ovviamente al prelibato salume.

 

Fagottini di Bresaola con robiola e mirtilli

 

Un piatto finger food che mette allegria anche solo a guardarlo: le fette di Bresaola diventano dei teneri fagottini con un cuore di crema di robiola, un pizzico di sale e qualche pezzetto di mirtillo. Ogni fagottino viene tenuto fermo con un filo di erba cipollina.

 

Insalata con Bresaola, mela, provola e cannellini

 

Con l’arrivo della primavera ogni occasione è buona per sbizzarrirsi con le ricette creative di insalate. Questa prevede alcune fette di provola, la Bresaola della Valtellina IGP tagliata a striscioline, due mele ridotte a fettine sottili e circa 80 g di cannellini cotti. Il tocco finale è dato da una spolverata di scorza di lime grattugiata.

 

Cannoli di Bresaola con crema di rucola e uova

 

Quest’ultima ricetta della felicità prende in prestito la forma dei famosi cannoli siciliani, ottenuta arrotolando le fette di Bresaola. Il ripieno è una crema a base di rucola, parmigiano grattugiato e caprino, mentre le due estremità di ogni cannolo vengono ricoperte con piccoli pezzetti di uovo sodo sminuzzati.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche:

I salumi fanno bene alla salute

Giovedì 18 Aprile 2019
  Negli ultimi anni siamo bombardati da notizie provenienti dal mondo Bio che invitano a ridurre il consumo di carne rossa a favore di verdura...
Leggi di più

La Bresaola della felicità

Giovedì 04 Aprile 2019
  Sapevate che la felicità si può cercare anche a tavola? Alcuni alimenti, come la Bresaola, aiutano a ritrovare il buonumore, stimolando la...
Leggi di più

Salute e sicurezza alimentare

Giovedì 28 Marzo 2019
La contaminazione alimentare, provocata da batteri, virus, parassiti, tossine e sostanze chimiche, può costituire un pericolo per la salute dei consu...
Leggi di più
Nessun commento
Lascia un commento
Tutti i campi sono obbligatori