Menatti loader
  • it
Il panino è una soluzione completa e genuina per la pausa pranzo veloce e nutriente

Pausa pranzo con i salumi

Giovedì 08 Agosto 2019

Cosa consigliano gli esperti di alimentazione per un break sfizioso e genuino

40
0

 

Pausa pranzo fuori casa significa tempo misurato e alimentazione spesso irregolare. La vita frenetica di tutti i giorni rischia di allontanarci dalle buone abitudini alimentari, a causa del poco tempo a disposizione per un pasto completo e genuino.

Chi non torna a casa propria a metà giornata ricorre, il più delle volte, al “solito panino” per saziarsi e ricaricare le energie prima di affrontare le fatiche del pomeriggio. Non che questo faccia male: anzi, se scelto con cura il panino imbottito è un ottimo pasto per tutti i giorni, da alternare anche ad altri alimenti come frutta e verdura a piacere, preferibilmente di stagione. 

 

Come farcire il panino della pausa pranzo? 

 

Il panino è la soluzione perfetta per una pausa veloce, nutriente e leggera perché ricco di carboidrati complessi che saziano e danno la giusta energia. Occorre però fare molta attenzione alla scelta della farcitura, soprattutto se non si conosce con certezza la sua provenienza. Generalmente panini, pizze, focacce e sandwich che si acquistano nei bar sono ipercalorici, squilibrati e pesanti. Per questo motivo bisogna cercare di evitare potenziali “cibi spazzatura” e mettere sempre al primo posto la qualità degli ingredienti.

I salumi Menatti nascono da un’accurata selezione delle materie prime, a partire dalla pregiata Bresaola della Valtellina IGP, lavorata secondo le indicazioni del Consorzio per la tutela del marchio IGP, fino ai Prosciutti Cotti e Prosciutti Crudi, Speck, Salami, Pancette, Coppe e Mortadelle: affettati di qualità, disponibili anche nelle comode vaschette sottovuoto, ideali per farcire il proprio panino secondo moltissime ricette. 

 

La pausa pranzo ideale 

 

Un’idea salutare per una pausa genuina potrebbe essere quella di preparare il proprio panino a casa, prediligendo il pane tipo integrale, i salumi e le verdure (da aggiungere sempre ad ogni farcitura).

Esempi di panini sani e gustosi possono essere: l’accoppiata melanzane e Prosciutto Cotto o Crudo a seconda delle preferenze di gusto, Mortadella e carciofi, Bresaola e pomodoro senza dimenticare una bella dose di frutta a fine pranzo e l’eliminazione di bibite gassate a favore dell’acqua naturale. 

Come ogni alimento, anche i salumi se assunti in quantità eccessive possono causare problemi alla nostra salute, in particolare a causa della presenza di sale, necessario per la loro conservazione. È quindi fondamentale alternare gli ingredienti nella farcitura del panino, privilegiando anche uova o formaggi di capra, oppure scegliere in determinati giorni un piatto più light, come una fresca insalata verde. 

Pranzare fuori comporta purtroppo uno sforzo maggiore in termini di organizzazione, sia mentale che pratica, ma per conciliare comodità e velocità con salute e leggerezza bastano solo un po’ di fantasia e voglia di sperimentare nuove combinazioni. Non si tratta di tempo perso, ma dedicato al nostro benessere!

Condividi
Ti potrebbe interessare anche:

3 salumi a basso contenuto calorico

Giovedì 01 Agosto 2019
  Mangiare sano e seguire una dieta genuina significa riuscire a variare l’alimentazione il più possibile includendo tutti gli alimenti, co...
Leggi di più

Sport e alimentazione: cosa è meglio mangiare

Giovedì 25 Luglio 2019
Una corretta alimentazione è la base del benessere, specialmente in giornate dedicate all’allenamento e a qualsiasi tipo di attività fisica qu...
Leggi di più

Gli alimenti che combattono l’anemia

Giovedì 18 Luglio 2019
Un soggetto anemico va incontro ad una diminuzione del numero di globuli rossi dovuta ad un’insufficiente produzione di sangue. Nella maggior pa...
Leggi di più
Nessun commento
Lascia un commento
Tutti i campi sono obbligatori