Menatti loader
  • it
Lo street food salutare

Lo street food salutare

Giovedì 14 Marzo 2019

Il cibo di strada in Italia e i migliori panini con i salumi

100
0

Il cibo di strada, ossia gli alimenti da consumare senza tavola, coperto e servizio, in Italia non è la norma, ma è una soluzione sempre più apprezzata per pranzi e spuntini quando, come spesso accade, non si ha molto tempo a disposizione.

Il cibo di strada italiano

Negli ultimi anni, grazie alla promozione di uno stile di vita salutare e alla valorizzazione del cibo di qualità, lo street food ha subito grandi miglioramenti, tornando a rappresentare e raccontare il territorio a cui appartiene e le tradizioni locali.

Ogni regione, infatti, offre piatti deliziosi da gustare “al volo”: fritture, panini, spiedini, polpette e così via. Le fiere che si svolgono durante tutto l’arco dell’anno in tutta la penisola sono delle ottime occasioni per esplorare questo mondo di sapori.

A maggio, per esempio, Roma ospiterà Gnam!, il Festival europeo del cibo di strada, dove si potranno visitare isole gastronomiche dedicate ai cibi di strada italiani e internazionali.

I panini con i salumi

Tutelati e riconosciuti a livello mondiale, i salumi italiani nascono da ricette tramandate sin dall’età etrusca e romana, a partire dalle antiche tecniche di conservazione delle carni.

L’uso degli affettati in cucina è molto comune in tutta Italia. Grazie alla loro versatilità, i salumi sono i protagonisti di moltissime ricette, ma l’abbinamento più classico rimane quello con il pane.

Un buon panino per pranzo, allora? Sì, senza drammi per la dieta: il pane contiene carboidrati complessi che vengono assorbiti lentamente dall’organismo, mettendo a sua disposizione le energie necessarie e tenendo alla larga fame e fatica. Gli ingredienti della farcitura, se ben bilanciati, forniscono al corpo gli altri nutrienti di cui ha bisogno.

Un panino semplice, con formaggio, affettato e verdure, è in grado di soddisfare tutti i palati. L’importante è scegliere il pane perfetto per ogni salume. La Mortadella, per esempio, è la farcitura ideale della rosetta, mentre lo Speck è ottimo con il pane integrale.

Chi è più attento alla dieta può scegliere il salume più leggero, la Bresaola della Valtellina IGP, che dà il meglio di sé con il pane di segale, con l’aggiunta di scaglie di Parmigiano, rucola e olio extravergine di oliva.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche:

La carne uccide come il fumo? No, l’eccesso di sale

Giovedì 23 Maggio 2019
La carne fa male? Ancora una volta, lo spauracchio dei rischi per la salute legati al consumo di carne è stato agitato nei confronti dell’opinione ...
Leggi di più

Salumi e salute: scegliamo quelli giusti, attenti a qualità e quantità

Giovedì 16 Maggio 2019
La giusta qualità nell’alimentazione   Quando facciamo la spesa ci troviamo di fronte a grandi quantità di prodotti, ma sappiamo veramente ...
Leggi di più

Il Vero e Falso dei salumi

Giovedì 09 Maggio 2019
Carni e salumi sono frequentemente oggetto di discussione tra coloro che si schierano pro o contro questo mondo. Specialmente negli ultimi tempi, sia...
Leggi di più
Nessun commento
Lascia un commento
Tutti i campi sono obbligatori