Menatti loader
  • it
La corretta ripartizione degli alimenti necessari per la salute dell'organismo umano

Carboidrati, proteine e grassi nella dieta

Giovedì 06 Giugno 2019

Come bilanciare i pasti assorbendo tutte le proprietà degli alimenti

48
0

L’alimentazione è un aspetto molto importante da considerare per la salute e il benessere quotidiano, uno degli argomenti di grande interesse per tutti ma soprattutto per gli amanti dello sport.

Praticare una vita sana significa rispettare alcune importanti regole alimentari per assumere quotidianamente la giusta quantità dei macronutrienti indispensabili nella dieta umana.

 

Come bilanciare le sostanze nutritive

 

In realtà non esiste un bilanciamento valido per tutti, perché ogni fisico è differente e se una determinata ricetta è benefica per un soggetto non è scontato che lo sia anche per un altro. L’equilibrio benessere-alimentazione varia a seconda della vita che si conduce, perciò il fabbisogno calorico, proteico e glucidico dell’organismo dipende sia dal fisico che dallo stile di vita di ogni persona.

Avere cura della propria dieta permette di stabilire il giusto bilanciamento nutrizionale di componenti quali proteine, grassi e carboidrati.

Le caratteristiche di queste macromolecole sono ben differenti tra loro e di conseguenza anche i loro principi nutritivi: ecco perché è importante assicurarsi di assumerle nelle giuste dosi e varietà.

 

Come scegliere la dieta migliore per il proprio organismo?

 

Innanzitutto distinguiamo la dieta a seconda dello stile di vita per capire cosa è opportuno ricevere dai diversi macroelementi.

Le persone sedentarie non hanno bisogno di assumere un’alta percentuale di carboidrati, perchè stando ferme dovrebbero diminuire il consumo di glucidi e zuccheri semplici. I cibi ad alto contenuto calorico non sono pertanto consigliati, in quanto i grassi contenuti in essi forniscono un’eccessiva energia. Introdurre in ogni pasto una fonte proteica magra come la Bresaola della Valtellina è un’ottima soluzione perchè si tratta di un salume povero di grassi ma ricco di proteine.

Al contrario, le persone più sportive devono fornire al proprio organismo una quantità maggiore di carboidrati, favorendo i cibi semplici e i cereali. Se l’attività è effettuata a ritmi blandi non si dovrebbe però esagerare con pasta e pizza.

Infine, se l’obiettivo è quello di aumentare forza e massa corporea è importante scegliere cibi proteici, ridurre i carboidrati ed eliminare quasi totalmente i grassi.

 

In ogni caso, non bisogna mai dimenticarsi la regola d’oro: meglio prediligere alimenti sani e sicuri e non improvvisarsi medici o dietologi, nemmeno con il proprio corpo.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche:

Allattamento e alimentazione: i salumi vanno bene?

Giovedì 13 Giugno 2019
L’allattamento è una fase importantissima per la crescita sana del nostro bambino. L’alimentazione corretta è un aspetto da non trascurare duran...
Leggi di più

Dieta pre esame per favorire la concentrazione

Giovedì 30 Maggio 2019
Effettuare le giuste scelte alimentari è sempre importante e lo diventa ancora di più in quei particolari periodi della vita in cui è indispensabil...
Leggi di più

La carne uccide come il fumo? No, l’eccesso di sale

Giovedì 23 Maggio 2019
La carne fa male? Ancora una volta, lo spauracchio dei rischi per la salute legati al consumo di carne è stato agitato nei confronti dell’opinione ...
Leggi di più
Nessun commento
Lascia un commento
Tutti i campi sono obbligatori